Sapienza Human Rights Award

A partire dall’a.a. 2013-2014, il Master ha istituito i Sapienza Human Rights Awards con l’obiettivo di premiare una o più personalità/istituzioni che nel corso della loro carriera/attività si sono particolarmente distinte per l’impegno ed il contributo a sostegno della promozione e della tutela dei diritti umani. Il prestigioso riconoscimento viene consegnato ogni anno durante la presentazione del Master. Dopo la lettura da parte del Direttore del Master delle motivazioni che hanno portato alla designazione, il premiato tiene una lectio magistralis al termine della quale viene insignito con una targa celebrativa.

Segue l’elenco delle personalità/istituzioni premiate a partire dall’istituzione del riconoscimento:

Il 17 dicembre 2019, presso l'Aula Organi Collegiali della Sapienza, si è tenuta la presentazione della XIX ed. del Master in Tutela internazionale dei diritti umani "Maria Rita Saulle", della III ed. del Corso di alta formazione su "Il ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per la tutela dei diritti umani" e della XXIX ed. del Corso di formazione su Rifugiati e migranti, di cui il tema quest'anno sarà "Rifugiati, apolidi e migranti forzati: le nuove frontiere della protezione internazionale".

Nella stessa occasione, si è svolta la cerimonia di consegna del Sapienza Human Rights Awards 2019Quest’anno il premio è stato assegnato al Prof. Sergio Marchisio, per il suo contributo allo sviluppo progressivo del diritto internazionale dei diritti umani, per la promozione dello studio e dell'insegnamento dei diritti umani, per una vita professionale dedicata alla realizzazione concreta della cooperazione internazionale e dei suoi valori costitutivi.

Premiazione Prof. Sergio Marchisio - Motivazioni 

Il 12 dicembre 2018, in occasione della presentazione della XVIII edizione del Master in Tutela internazionale dei diritti umani "Maria Rita Saulle", della XXVIII edizione del Corso di formazione su rifugiati e migranti e della II edizione del Corso di alta formazione su "Il ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per la tutela dei diritti umani", sono stati consegnati i Sapienza Human Rights Awards 2018 a Silvia Fernandez De Gurmendi, già Presidente della Corte penale internazionale, e al Comitato interministeriale per i diritti umani (CIDU), a ragione del loro impegno nella tutela e la promozione dei diritit umani. 

     Premiazione Silvia Fernandez De Gurmendi - Motivazioni

     Premiazione Comitato interministeriale per i diritti umani - Motivazioni

Il 5 dicembre 2017, in occasione della presentazione della XVII edizione del Master in Tutela internazionale dei diritti umani "Maria Rita Saulle", della XXVII edizione del Corso di formazione su rifugiati e migranti e della I edizione del Corso di alta formazione su "Il ruolo delle donne nei processi di pace e nella mediazione dei conflitti per la tutela dei diritti umani", sono stati consegnati i Sapienza Human Rights Awards 2017  alla Prof.ssa Flavia Lattanzi e all'Istituto di ricerche internazionali "Archivio Disarmo".

Premiazione Prof.ssa Flavia Lattanzi - Motivazioni

Premiazione Istituto di ricerche internazionali "Archivio Disarmo" - Motivazioni

La presentazione della XVI ed. del Master in Tutela internazionale dei diritti umani "MariaRita Saulle" e della XXVI ed. del Corso multidisciplinare di formazione su rifugiati e migranti si è tenuta il 15 dicembre 2016 presso l'Aula Organi collegiali del Rettorato.
Nell'ambito della presentazione sono stati consegnati i Sapienza Human Rights Awards. I premiati del 2016 sono stati il Prof. Fausto Pocar e l'Unione forense per la tutela dei diritti umani (UFTDU), rapprensentata dal Presidente Avv. Anton Giulio Lana.

Premiazione Prof. Fausto Pocar - Motivazioni

Premiazione UFTDU - Motivazioni

 

Rivedi tutte le foto nella Galleria fotografica Flickr Master

Mercoledì 14 dicembre 2015presso la Sala degli Organi collegiali del Rettorato, si è svolta la presentazione del Master in Tutela internazionale dei diritti umani “Maria Rita Saulle” (XV ed.) e del Corso multidisciplinare di formazione su rifugiati e migranti (XXV ed.).
Nell'ambito della presentazione sono stati consegnati i Sapienza Human Rights Award.

I premiati sono stati:

  • l'Alto Commissariato ONU per i Rifugiati (UNHCR), rappresentato dal Dott. Laurens Jolles, Delegato per il Sud Europa - Motivazioni;
  • la Caritas Roma, rappresentata dal Direttore Mons. Enrico Feroci - Motivazioni;
  • il Consiglio italiano per i rifugiati (CIR), rappresentato dal Dott. Christopher Hein, Consigliere strategico e portavoce - Motivazioni.

 

Rivedi tutte le foto nella Galleria fotografica Flickr Master.

Nel 2014 sono stati premiati con i Sapienza Human Rights Awards il Prof. Emmanuel Decaux e il Sen. Prof. Luigi Manconi.

Premiazione Prof. Emmanuel Decaux - Motivazioni

Premiazione Sen. Prof. Luigi Manconi - Motivazioni

 

RIvedi tutte le foto nella Galleria fotografica Flickr Master

 

 

 

 

Intervista - Prof. Sergio Marchisio (ARACNE WEB TV)

I Sapienza Human Rights Awards per l'anno 2013 sono stati conferiti al Card. Renato Raffaele Martino e al Prof. Claudio Zanghì.

Premiazione Card. Renato Raffaele Martino - Motivazioni

Premiazione Prof. Claudio Zanghì - Motivazioni

 

RIvedi tutte le foto nella Galleria fotografica Flickr Master

2018  ©  Sapienza Università di Roma